UFO Liguria: fotografata ipotetica Base Aliena sottomarina tra Rapallo e Camogli


UFO Liguria, ipotetica Base Aliena sottomarina tra Rapallo e Camogli

Le indagini dell’ufologo Maggioni Angelo (ex collaboratore di CUFOM) sulle Basi Aliene, in Liguria. Riceviamo e pubblichiamo.

Non è una novità che stia indagando e ricercando le posizioni delle basi aliene in Liguria. Come non è la prima volta che affermo della loro esistenza sia a terra che in mare. Secondo la direzione delle mie indagini una ipotetica base aliena sottomarina si troverebbe tra Rapallo e Camogli (GE). Anche nell’archivio storico degli avvistamenti spesso persone anche di una certa età denunciavano di aver visto dischi volanti inabissarsi in mare proprio a largo di quel tratto di costa.

Ma altre indagini portano a altre ipotetiche basi aliene nell’entroterra Ligure. Una probabilmente nell’Imperiese una nell’entroterra Savonese, una probabilmente nelle zone del rapimento alieno di Piero Zanfretta e appunto una sottomarina tra Rapallo e Camogli. Pochi indizi invece sulla probabilità Spezzina.

Come è possibile rintracciare una ipotetica posizione di una base aliena?

Ovviamente un indizio è dato dalle segnalazione di oggetti “caduti” o inabissati in certe zone. Poi confrontare possibili anomalie mimetizzate del suolo terrestre o marino, e poi facendo controlli sul posto per documentare non solo i primi due punti elencati, ma anche, con strumenti specifici, energie anomali etc. Questo perchè si suppone che dove si trova una base aliena vi siano i loro ricognitori e navicelle o vi sia lo Stargate.

Ed ecco che dallo schema abbastanza grande presente in una zona della Liguria, dove appunto la maggior parte degli indizi citati sopra portano ad esaminare un certo tratto che presenta una delineazione particolare e interessante, possiamo vedere alcune fotografie interessanti, riconducibili allo stesso luogo. Si suppone dunque che siano collegati fra loro: le corsie potrebbero essere una indicazione di atterraggio come per i nostri aeroporti.

Gli Hangar potrebbero essere i quadrati/rettangoli usati forse anche per i rapimenti e studi degli umani.

È mio pensiero che alcune basi potrebbero essere anche vecchie strutture abbandonate a se stesse in piena montagna (ex basi militari ad esempio). Altre, come questa ipotetica di cui vi stò parlando, potrebbero assumere forme e densità diversa in base alleesigenze del momento. Credo che, solo accompagnati da “loro” si riuscirebbe entrare e vederne l’interno per poi appunto modificare il livello molecolare della struttura e farla apparire come una zona montagnosa, o collinare o marina.

Certo sono supposizioni ma potrebbero trovare riscontro in un futuro non molto lontano. Al momento due requisiti sono compatibili: non rimane che andare sul posto e cercare ulteriori prove o indizi per confermare o smentire la presenza di una base aliena in Liguria.

Documentazione fotografica allegata: Foto 1Foto 2 – Foto 3 – Foto 4 – Foto 5 – Foto 6.

Il post dal titolo UFO Liguria: fotografata ipotetica Base Aliena sottomarina tra Rapallo e Camogli è stato scritto da nella categoria Avvistamenti UFO | UFO Ovni - © RIPRODUZIONE TASSATIVAMENTE VIETATA - Maggiori informazioni su questi argomenti: > > > >