Il Mistero di Cristoforo Colombo, la Caravella perduta: scovata la Santa Maria ad Haiti?


MISTERO NEWS – Mistero nei Caraibi. Tracce della Santa Maria al largo di Haiti? E’ l’annuncio di un sub americano, autoproclamatosi scopritore del relitto di una delle navi più celebri della storia. La caravella perduta di Cristoforo Colombo, dopo il naufragio (misterioso quanto rocambolesco) nella notte del 25 dicembre 1492, non fece più ritorno in Spagna. Cristoforo Colombo destinò parte dell’equipaggio in un presidio, in attesa del suo ritorno. Il viaggio a ritroso verso l’Europa fu effettuato con i marinai superstiti sulla “Nina” e la “Pinta”, le due caravelle più piccole. Dopo essersi arenato, il relitto della nave ammiraglia fu inghiottito dagli abissi. Negli ultimi decenni numerosi spedizioni subacquee hanno tentato di individuarne tracce o frammenti, senza successo.

 L’annuncio di Barry Clifford giunge come un fulmine a ciel sereno, tuttavia la scoperta dovrà essere sottoposta a numerose verifiche di natura scientifica. Nella zona del Mar dei Caraibi, nei secoli successivi al viaggio di Cristoforo Colombo, affondarono numerosi vascelli. (VIDEO QUI).

Il post dal titolo Il Mistero di Cristoforo Colombo, la Caravella perduta: scovata la Santa Maria ad Haiti? è stato scritto da nella categoria Misteri - © RIPRODUZIONE TASSATIVAMENTE VIETATA - Maggiori informazioni su questi argomenti: > > > >