Cina,le pulci della Preistoria erano enormi: scoperti i fossili


SCOPERTA L’ESISTENZA DI PULCI GIGANTI PREISTORICHE -La preistoria ed i suoi misteri. Pulci enormi, di due centimetri, succhiavano il sangue degli animali nel periodo Giurassico. E’ quanto è stato divulgato in questi giorni da scienziati e ricercatori in Cina, in seguito alla scoperta di alcuni fossili.

Circostanze casuali hanno portato a questa rivelazione che, inevitabilmente, regala un ulteriore tassello su quella che era la realtà di milioni di anni addietro sul nostro pianeta.

Soddisfazione è stata espressa dai ricercatori dell’ Istituto di Geologia e Paleontologia di Nanchino. Pare che le femmine di queste pulci erano grandi quasi il doppio dei maschi.

I fossili che sono stati rinvenuti risalirebbero, secondo una prima stima, a circa 165 milioni di anni fa. La specie in questione, rispetto a quella contemporanea, strisciava ma non era capace di saltare.

Il post dal titolo Cina,le pulci della Preistoria erano enormi: scoperti i fossili è stato scritto da nella categoria Scienza - © RIPRODUZIONE TASSATIVAMENTE VIETATA - Maggiori informazioni su questi argomenti: > > > >