Clamoroso: distrutti centinaia di documenti sugli UFO


il ricercatore roberto la paglia di ROBERTO LA PAGLIA*

Forse non saranno in molti a conoscere il nome di David Aaron, così come non saranno in molti a sapere della vicenda che lo ha recentemente coinvolto e che, direttamente, riguarda gran parte della memoria ufologica.

 I fatti ai quali si fa riferimento sono quelli accaduti nel luglio 2011 a Calimesa (Riverside County, California), fatti che non hanno avuto grande risalto da parte dei media, probabilmente perché riguardano un settore dell’ufologia al quale ormai si fa poco riferimento ma che, allo stesso tempo, è parte integrante di un periodo storico nel quale è nata e si è portata avanti la raccolta di documentazione che costituisce oggi il patrimonio

mondiale della casistica ufologica.

In un solo pomeriggio è andata perduta per sempre la più vasta collezione di audio, video, registrazioni e ritagli riguardante il mondo degli Ufo; il tutto è realmente accaduto in una casa di Calimesa sotto gli occhi della proprietaria (Sherry, ex fidanzata di Aaron) che a detta del comune viveva in una abitazione considerata pericolosa per la salute.

Proprio nel garage veniva custodita la collezione di David Aaron, tutta incentrata sull’ufologia e contenente pezzi unici, assolutamente insostituibili.

*Presidente di UFO Signs

Il post dal titolo Clamoroso: distrutti centinaia di documenti sugli UFO è stato scritto da nella categoria UFO Ovni - © RIPRODUZIONE TASSATIVAMENTE VIETATA - Maggiori informazioni su questi argomenti: > > > >