Mistero di Tunguska: Cometa o “The Russian Roswell”?


Mistero di Tunguska: Cometa o "The Russian Roswell"?

MISTERI SPAZIO – Tunguska: uno dei misteri rimasti insoluti da oltre un secolo, quale verità si cela dietro la gigantesca esplosione che avvenne nelle foreste della Siberia nel 1908? Una deflagrazione stimata come notevolmente superiore a quella della bomba atomica di Hiroshima, tanto da far supporre all’ipotesi della caduta di un meteorite proveniente dallo Spazio.

Recentemente si era sperato in una svolta, con l’analisi dei campioni raccolti in occasione di una spedizione scientifica che ebbe luogo nella zona.

L’obiettivo era, e rimane tutt’ora, comprendere cosa di preciso deflagrò nelle impervie regioni della Russia Orientale. Quale fenomeno della natura o oggetto celeste(ma su questo punto le teorie della scienza di confine abbondano e avanzano le più disparate ipotesi) può aver prodotto una esplosione tanto catastrofica: dall’impatto tale da aver interessato un’area geografica vasta quanto quella di una metropoli.

Secondo le analisi effettuate dallo scienziato russo Andrei Zlobin, tre frammenti sui cento che furono raccolti nel 1988 indurrebbero a pensare all’impatto di una cometa. Ancora, tuttavia, non vi sarebbe la certezza definitiva e quella della cometa resta solo un’ipotesi sul campo. In attesa di ulteriori analisi dei frammenti rinvenuti nel 1988, il mistero persiste.

Il post dal titolo Mistero di Tunguska: Cometa o “The Russian Roswell”? è stato scritto da nella categoria Misteri - © RIPRODUZIONE TASSATIVAMENTE VIETATA - Maggiori informazioni su questi argomenti: > > > > > >