Video – L’UFO degli Ayatollha, oltre gli Alieni: il Volo dello “Zohal”


 di REDAZIONE UFO

ufo alieni zohal videoUsando una definizione a lui cara, usata in altre circostanze, si profila l’ipotesi “UFO di cartapesta”. Avanza seri dubbi Antonio De Comite, presidente del Centro Ufologico Ionico, sulla reale consistenza dell’ “UFO degli Ayatollah”. Perlmeno non nei termini e nella descrizione che si è diffusa nelle ultime ore. Si parla dello Zohal. Ovvero del velivolo, sperimentale o meno che sia, creato dalla Repubblica Islamica e che avrebbe le sembianze di un disco volante stile anni ‘50. Al pari di numerosi suoi colleghi italiani, De Comite non è rimasto colpito dalle news diffusesi sul circuito internazionale, anzi si mostra parecchio critico verso una vicenda che definisce poco attinente con l’ufologia. In queste ore il “caso Zohal” sta facendo discutere ufologi ed appassionati della tematica OVNI. Innanzitutto perché mediaticamente, ad iniziare dalle fonti mediorientali, si registra una notevole confusione intorno alle reali immagini di questo velivolo. Il Daily Mail, ad esempio, ha pubblicato un’immagine con i credits della FARS, una delle principali agenzie stampa iraniane, che ritrarrebbe un disco volante di colore verde che lo stesso De Comite dimostra essere una ricostruzione grafica antecedente. Un’altra agenzia iraniana, l’ ISNA, invece mostrerebbe un altro tipo di velivolo. Circolano foto diverse a seconda delle fonti locali.

In ogni caso l’idea che gli iraniani possano aver costruito qualcosa di tecnologicamente avanzatissimo, avveneristico, anche nel design è una ipotesi che lascia perplessi molti ufologi italiani.

Sicuramente più di molti esperti stranieri che si sono mostrati maggiormente possibilisti.

De Comite non entra nel merito delle potenzialità o scopi dello Zohal, si limita a commentare la vicenda dal punto di vista dell’ufologo. “Periodicamente si sentono voci di creazione di velivoli sperimentali, prodotti da varie potenze mondiali, che hanno la forma di un qualcosa che ricorderebbe i classici “flying saucers”. L’ultimo esempio è quello che proviene dall’Iran. Molti mass-media hanno ripreso, con enfasi, questa notizia. Per di più, molti ufologi hanno accettato positivamente la notizia e, di conseguenza, il video che mostrerebbe il velivolo creato dalla Farnas Aerospace Company, con la collaborazione della Iranian Aviation and Space Industries Association (IASIA). Peccato che l’UFO iraniano sia… una ricostruzione artistica che risale, come minimo al 2010, come dimostrato in questo sito. Si può notare come sia mostrato il disegno identico del presunto UFO iraniano, il quale è stato spacciato per reale da molto ricercatori della materia, che dovrebbero operare i minimi riscontri che la materia in oggetto impone. Quindi nulla di nuovo sotto il sole”.

UFO News tratta dall’Archivio di Redazione UFO- Notizie Fresche del 22/03/2011: “Ufo degli Ayatollha, sarà volante ma non è un Disco”.

Il post dal titolo Video – L’UFO degli Ayatollha, oltre gli Alieni: il Volo dello “Zohal” è stato scritto da nella categoria UFO Ovni - © RIPRODUZIONE TASSATIVAMENTE VIETATA - Maggiori informazioni su questi argomenti: > > > >