L’Universo ha una data di scadenza: “The End” tra 17 miliardi di anni


UNIVERSO – La fine di tutto. Non solo del Pianeta Terra e dell’umanità ma del nostro intero universo. Potrebbe accadere tra poco più di 16 miliardi e mezzo di anni circa. Ad affermare e divulgare questa previsione scientifica, i ricercatori dell’Accademia delle Scienze Cinese. Il risultato e i dati su cui hanno basato i loro studi sono stati di recente divulgati nella rivista del settore “Science China”. A provocare il collasso dell’Universo una causa ben definita e prevedibile: uno “strappo” provocato dall’ “energia oscura”.

Lo studio recentemente portato alla luce presenta anche circostanze piuttosto precise su ciò che potrebbe accadere. Ad esempio la Terra verrebbe risucchiata via dalla propria orbita e si sbriciolerebbe sedici minuti prima dello smembramento dell’Universo. Trentadue milioni di anni prima di questo evento, a farne le spese, sarà invece la Via Lattea. Tra diciassette miliardi di anni circa si potrà appurare o meno la validità di questa teoria.

Il post dal titolo L’Universo ha una data di scadenza: “The End” tra 17 miliardi di anni è stato scritto da nella categoria Scienza - © RIPRODUZIONE TASSATIVAMENTE VIETATA - Maggiori informazioni su questi argomenti: > > > >