UFO & Alieni. Il Giallo Travis Walton, un enigma che dura da 42 anni


UFO & Alieni. Il Giallo Travis Walton, un enigma che dura da 36 anni

Cosa accadde in quella notte di novembre del 1975 a Travis Walton. Cosa accadde a quel giovane taglialegna allora residente in un tranquillo paesino dell’Arizona? E’ un caso che, a distanza di trentacinque anni, fa ancora discutere l’opinione pubblica americana e tutti coloro che si interessano di ufologia, tanto da ispirare una pellicola cinematografica (“Bagliori nel buio” di Robert Liberman, prodotto nel 1993).

Il caso di Travis Walton è particolare, perchè è uno dei pochissimi episodi di presunto rapimento alieno cui avrebbero assistito numerosi testimoni oculari e le cui testimonianze coincidevano con estrema precisione.

Il rapimento e la sessione di iponosi regressiva. Travis Walton sarebbe stato rapito quella notte di novembre mentre, insieme ad altri suoi colleghi, rientrava in auto verso le rispettive abitazioni. Ricomparso in evidente stato di shock, cinque giorni dopo, fu sottoposto ad un trattamento di ipnosi regressiva. Ancora oggi la sua vicenda divide l’opinione pubblica americana. Sul sito ufficiale del ricercatore UFO Alfredo Lissoni, uno speciale sui presunti episodi di Abduction (link) negli Stati Uniti.

Il post dal titolo UFO & Alieni. Il Giallo Travis Walton, un enigma che dura da 42 anni è stato scritto da nella categoria Misteri - © RIPRODUZIONE TASSATIVAMENTE VIETATA - Maggiori informazioni su questi argomenti: > > > > >