UFO Savona: mistero, ufologia e rapimenti alieni


UFO Savona: mistero, ufologia e rapimenti alieni

Mancano ormai pochi giorni e Savona torna protagonista come città degli UFO. Il primo convegno svoltosi l’anno scorso a novembre presso la sala rossa del comune di Savona aveva visto la partecipazione di un vasto pubblico e il coinvolgimento di due centri ufologici e vari giornalisti del settore.

Organizzato dall’ufologo Savonese, ormai conosciuto alla cronaca per i centinaia di casi analizzati in tutta Italia e che oggi sconvolge il panorama ufologico con le rivelazioni del Popolo Dormiente, Maggioni Angelo ripropone nella città della Torretta il secondo convegno ufologico.

La location suggestiva è situata presso la fortezza del Priamar nella sala Sibilla. Costruita tra il 1542 e il 1544 dai Genovesi nell’ambito degli interventi finalizzati al definitivo assoggettamento della città di Savona da parte della “Superba”, e più volte ampliata, prende il nome dalla collina immediatamente prospiciente il mare su cui sorge, dove i ritrovamenti dei primi insediamenti abitativi risalgono all’età del bronzo.

Una giornata all’insegna del mistero, dell’ufologia e rapimenti alieni. Tanti gli ospiti e relatori che condiranno questa giornata: tra le tante novità troviamo un programma ricco e ben selezionato. Si parte alle 10:30 con il trailer della Millennium 82, associazione che crea contenuti audiovisivi unendo persone con lo stesso interesse: la passione per il Cinema. Ovviamente tutto rigorosamente a tematica aliena. Sarà presentato dal regista Alessio Giotto.

Poi sarà la volta della presentazione del nuovo programma televisivo in onda su SKY tutti i giovedì con Top Mistery ideato e condotto da Matteo Di Viesti. Programma che coinvolge tutta la sfera ufologica con interviste esclusive ai personaggi ufologici che con le interviste esclusive dell’attore e presentatore Adriano Fumagalli ai vari personaggi Vip.

Alle 11:30 dunque salirà sul palco il ricercatore ufologo Matteo Tenan del GUV ( gruppo ufologico Veneto ) che aprirà ufficialmente con il suo intervento intitolato MAI PIU’: Difese umane dalle interferenze aliene.

Alle 12:30 circa pausa pranzo. I relatori e gli ospiti saranno deliziati della cucina Ligure presso il ristorante Zio Pesce situato nella Darsena Savonese rilassati dall’ebbrezza del mare.

Alle 15 si riparte con umo degli addotti più famosi del mondo Piero Fortunato Zanfretta che esporrà la sua storia e svelerà le ultime novità date dai Dargos (le entità aliene che lo rapirono per ben 11 volte). Seguirà l’intervento di un altro addotto famoso Gaspare De Lama che racconterà la sua esperienza sul caso Amicizia meglio conosciuto come W56. Piccolo intervento del pubblico con le prime domande curiose.

Alle 17:30 prenderà la parola la madrina dell’evento Eva Henger, appassionata di ufologia e del mistero, da sempre attratta dall’esistenza di entità aliene ci racconterà il suo punto di vista. Se raggiunge l’evento in tempo potrebbe esserci anche l’intervento del padrino dell’anno scorso Gianluca Mech che dopo aver partecipato all’isola dei famosi fù presente al primo convegno ufologico Savonese stupendo con il suo discorso il pubblico presente facendosi amare anche dagli scettici.

Alle 18:00 circa prenderà la parola il giornalista Pablo Ayo (volto conosciuto a Mistero) famoso per le sue inchieste sulle razze aliene e per aver previsto la situazione attuale con il libro La grande onda.

Alle 19:00 circa chiderà gli interventi il giornalista Italo Americano Maurizio Baiata profondo conoscitore del caso Roswell e che da poco ha presentato l’ultimo lavoro sul Colonnello Philip Corso. Infine dalle 20 alle 21 dibattito col pubblico chiusura con il trailer della Millenium 82.

Una curiosità tra gli ospiti di quest’anno anche la presenza con le sue sculture, il modellatore Milanese Andrea Cocchiara che esporrà i suoi lavori nella sala Sibilla dell’Area 51 project, statue aliene di tutte le razze che tra l’altro sono anche la coreografia del programma tv Top Mistery.

Giornata dunque ricca ed intensa da non perdere assolutamente nella bellissima location della fortezza Priamar , durante la giornata potrebbe esserci un’incursione di un noto programma di RAI 2 ma rimane top secret. L’organizzatore Maggioni Angelo ufologo conosciuto in Liguria e non solo, fondatore anche del neo nato gruppo ufologico ligure interferenze aliene raccomanda a chi volesse partecipare di prenotarei posti allo 3914328992 ingresso che prevede una quota di euro 15 per ammortizzare le spese di organizzazione. 15 euro spesi bene considerando la location esclusiva e i personaggi che caratterizzano l’evento stesso. Tante le domande e le curiosità da parte del pubblico che si domanda se siamo prossimi ad un contatto massivo e quali eventi funesti gli alieni ci stanno preparando.

Curiosità alimentate non solo dagli ultimi importanti avvistamenti UFO che hanno visto protagonista la Liguria tra Savona e Rapallo con avvistamenti di oggetti non identificati, ma anche dalle rivelazioni del Popolo Dormiente che troverete anche nel sito del gruppo ufologico ligure.

Non rimane che attendere il 16 settembre dalle 10:30 alle 21 e farsi coinvolgere da questa atmosfera “aliena“ e chissà che proprio per quella occasione non si verifichi qualche avvistamento significativo o che non si palesi davvero qualche entità aliena …

Il post dal titolo UFO Savona: mistero, ufologia e rapimenti alieni è stato scritto da nella categoria Avvistamenti UFO | Misteri | UFO Ovni - © RIPRODUZIONE TASSATIVAMENTE VIETATA - Maggiori informazioni su questi argomenti: > > > > > >